Domande frequenti

question 25527 960 720

1) Come faccio a sapere se posso donare ?
Per diventare donatori occorre anzitutto rispettare le seguenti caratteristiche di base :
- avere tra 18 e 65 anni di età;
- avere un peso corporeo di almeno 50 Kg.
Se rispetti tali requisti puoi effettuare la visita e l'esame di idoneità presso la sezione Avis di Mede (all'interno dell'Ospedale San Martino)
Per sapere quando poter fare gli esami e sottoporti alla visita, consulta il "Calendario prelievi" di questo sito oppure contattaci (333.6381.251).

2) Chi mi dice se sono idoneo alla donazione ?
Dopo aver fatto l'esame, questo ti sarà recapitato a domicilio.
In assenza di nostre comunicazioni sarai convocata/o automaticamente alla prima data di donazione programmata sul calendario annuale.
In caso di inidoneità, sarai contattata/o dal Direttore Sanitario.

3) Come faccio a sapere quando donare ?
Riceverai a casa la lettera di convocazione con la data e l'ora.
Inoltre, qualora tu abbia comunicato il tuo numero di cellualre, Avis Sannazzaro di invierà un reminder via sms

4) Dove vengono effettuate le donazioni ?
Per il momento ancora presso Avis Mede. Ci stiamo attrezzando per attivare anche a Sannazzaro l'Unità di raccolta.

5) Quanto sangue viene prelevato all'atto della donazione ?
Circa il 7% del sangue contenuto nel corpo. Il sangue prelevato si rigenera dopo 10 giorni circa.

6) Ogni quanto si effettua la donazione ?
I maschi con una frequenza non inferiore ai 90 giorni e le femmine con una frequenza non inferiore ai 180 giorni.

7) Che fine fa il sangue raccolto ?
Il sangue raccolto dalle Avis della provincia di Pavia viene fatto confluire nello specifico dipartimento del San Matteo di Pavia

8) Se non posso donare quando sono convocato, come faccio ?
Se non puoi donare per un breve tempo sarai automaticamente riconvocato alla successiva seduta di donazione.Se invece il periodo è prolungato (oltre 1 mese), ad esempio per interventi chirurgici, odontoiatria, viaggi in paese extra-euoropei, piercing o altro Ti invitiamo a contattarci per segnalarlo.

9) Ho diritto al permesso retribuito per la donazione ?
Si, all'atto della donazione richiedi l'apposito modulo.

10) Sono assicurato contro gli infortuni ?
Si, Avis Sannazzaro ha stipulato un'apposita polizza che copre gli eventuali infortuni dei donatori nel tragitto verso e da il punto prelievi.

11) Sono previste analisi del sangue e visite periodiche ?
Si, sia per gli esami che per le visite mediche, verrai convocato una volta all'anno.
Gli esami e le visite mediche periodiche si effettuano AVIS Mede.
In ogni caso a fronte di ogni donazione riceverai a casa gli esami.


Consulta il Vademecum per diventare donatore.

Ricordati sempre di segnalarci variazioni di indirizzo, telefono fisso e telefono cellulare.
La variazione non comunicata alla sezione Avis ci impedisce di inviarti le convocazioni per le donazioni.
Ricordati anche di portare durante i prelivei la tessera sanitaria (Carta Regionale dei Servizi)

  • Perchè donare ?
  • Perchè donare ?