Motivi e durata delle sospensioni prima della donazione

 

 

INTERVENTI CHIRURGICI E ODONTOIATRICI

Interventi chirurgico minore (di superficie)

Asportazione di verruche, nei
1 settimana dalla completa guarigione della ferita
Intervento chirurgico maggiore
  4 mesi dall'intervento
Diagnostica endoscopica
Gastroscopia, colonscopia, ecc. 4 mesi
Pulizia ed igiene orale
  48 ore
Estrazioni dentarie, devitalizzazioni, implantologia
  1 settimana
Innesto di tessuto osseo
  4 mesi
 
MEDICINALI

Antibiotici

  15 gg dal termine della terapia
Cortisonici   15 gg dal termine della terapia
Antispastici   7 giorni dal termine della terapia per via orale
15 giorni dal termine della terapia intramuscolo
Antinfiammatori/Antidolorifici

  5 giorni dal termine della terapia per via orale
15 giorni dal termine della terapia intramuscolo
Unico farmaco consentito: Paracetamolo
 
MALATTIE
Febbre Superiore a 38° 2 settimane dopo la cessazione dei sintomi
Reffreddore/Influenza   2 settimane dopo la cessazione dei sintomi
Altre malattie infettive   2 settimane dopo la cessazione dei sintomi
     
 A RISCHIO DI INFEZIONE HHV, HCV, HIV
 Agopuntura   4 mesi dall’ultima esposizione al rischio
 Tatuaggi, piercing, foratura lobi   4 mesi dall’ultima esposizione al rischio
     
VACCINAZIONI
 Vaccini con virus o batteri vivi rosolia, parotite, morbillo, poliomielite (orale)  4 settimane
Vaccini con virus uccisi o batteri inattivi  influenza, pertosse, poliomielite (iniezione) 48 ore se il soggetto è asintomatico
Vaccino Epatite A   48 ore se il soggetto è asintomatico 
Vaccino Epatite B   7 giorni se il soggetto è asintomatico 
 Vaccini tossoidi Tetano, difterire
48 ore se il soggetto è asintomatico
     
 GRAVIDANZA
 Durante la gravidanza   Sospensione
Post partum   6 mesi dopo il parto
Interruzione di gravidanza   6 mesi dopo l'interruzione

 

 

 

0
0
0
s2sdefault