Perchè donare il proprio sangue

ekg 2069872 960 720

"Volontariato" è una parola dalle mille sfumature, ma principalmente significa "donare" il proprio tempo e le proprie capacità senza nulla pretendere in cambio.
Donare sangue è qualcosa di più, è un gesto di pura e disinteressata fratellanza, che spesso può salvare una vita di qualsiasi ceto, razza o religione essa appartenga.
Quando nella vita di tutti i giorni un incidente o una malattia portano chiunque ad avere bisogno di sangue, occorre che sia disponibile, subito, del tipo compatibile ed in quantità sufficiente ed è per questo motivo che nel lontano 1927 è nata l'Avis.
Il sangue umano è un "prodotto" naturale, spontaneo, non riproducibile artificialmente, indispensabile alla vita. Privarsi di una parte di esso non comporta alcun danno, perché il nostro organismo lo reintegra prontamente.
Donare sangue periodicamente garantisce al donatore un controllo costante del proprio stato di salute, attraverso accurati esami di laboratorio su ogni singolo prelievo e visite mediche periodiche. Per l'Avis la tutela della salute del donatore è fondamentale.


Per diventare donatore di sangue occorre avere almeno 18 anni, essere in buona salute, avere un peso corporeo non inferiore ai 50 Kg.


Se possiedi queste caratteristiche presentati a digiuno presso una Sede Avis, ti verranno richieste delle notizie sulla tua salute, sarai sottoposto ad un piccolo prelievo di sangue a cui seguiranno approfondite analisi di laboratorio per la verifica della tua idoneità a donare.

La periodicità delle donazione è ogni 90 giorni per gli uomini e 180 per le donne in età fertile. In caso di gravidanza la donatrice viene sospesa sino a quanto il nascituro non avrà compiuto un anno.

Un nostro slogan recita: Donare sangue: una scelta per gli altri, una scelta per se stessi.
Rifletti, se ti avvicini alla nostra Associazione avrai la gratificazione morale di compiere un atto di solidarietà verso il prossimo e l'orgoglio di appartenere ad una componente attiva del volontariato socio-sanitario.

  • Perchè donare ?
  • Perchè donare ?