cuore

La sezione comunale dell’Associazione Volontari Italiani Sangue (AVIS) di Sannazzaro de’ Burgondi, è stata ufficialmente ricostruita a partire dal 3 novembre del 2005.


Le attività della precedente sezione, fondata nel 1975, si erano arenate dall’inizio egli anni ’90, quando la nuova normativa in tema di raccolta sangue e di emocomponenti ha imposto la dimissione del vecchio sito in cui venivano effettuate le donazioni, allocato a suo tempo all’interno dell’attuale CDD (Centro Diurno Disabili). Alla fine degli anni ’80, il numero delle donazioni toccò il piccolo delle 200.


Per alcuni anni, Sannazzaro, restò di fatto senza una sezione AVIS attiva e questo provocò un duplice effetto sui suoi donatori: la maggior parte di loro smise di donare, altri si indirizzarono giustamente nelle sezioni consorelle della zona.
Nel luglio 2005 iniziò in paese la discussione su come rilanciare le attività della sezione, ipotizzando una vera e proprio rifondazione. Il numero dei donatori allora attivi si era ridotto a sole 12 unità.

Leggi tutto: La nostra storia

dal 10/11/2005 al 02/07/2009: Paolo Baldini
dal 02/07/2009 al 02/03/2017: Elvio Vivaldini
attuale Presidente: Franco Carnevale Baracco